"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

giovedì 7 luglio 2011

Visti da Londra

Cosa raccomanderà un inglese a un compatriota in viaggio per l'Italia? Se ne può avere un'idea dal sito della BBC (http://www.bbc.com/travel/italy). In evidenza qualcosa sulla Capitale e precisamente i 5 posti che non bisognerebbe trascurare se si ama l'antica Roma. Nella top five figurano il Colosseo, poi il il Palatino scherzosamente paragonato a una Beverly Hills dell'antichità, il Pantheon. Nominata pure la basilica di san Clemente che però figura anche nelle mete della Roma del brivido insieme a Santa Cecilia in  Trastevere. Non è chiaro perché i sotterranei della basilica e la famosa statua della chiesa trasteverina dovrebbero mettere i brividi. Molto più comprensibile invece che nell'elenco compaia la Cripta dei Cappuccini a via Veneto.
Oltre ai classici laghi della Lombardia a sorpresa viene consigliata la valle d'Aosta, bella, ma forse non la prima cosa che viene in mente quando si pensa a un viaggio in Italia. Non manca però il vademecum per chi vuole affittare la tipica villa toscana.
Di Venezia si consiglia la Giudecca per scoprire la vera città, la 'authentic Venice', di Napoli le catacombe di San Gennaro e il museo archeologico. Di Palermo si ricorda, tra le altre cose, che il Teatro Massimo compare nel film "Il Padrino III" (sarà vero? Lo ignoro).
A attirare l'attenzione c'è poi Matera, descritta come uno scenario epico e senza tempo, e la Calabria,definita una delle regioni più misteriose del nostro Paese.
E' sempre un po' strano scoprire come ci vedono gli altri e fa riflettere su cosa finiamo per leggere sulle nostre guide sui Paesi stranieri.
Guardate queste foto http://www.bbc.com/travel/gallery/20100728-rome-in-pictures, hanno un'aria terribilmente esotica ;)

2 commenti:

Vele Ivy ha detto...

Interessante! E' bello e divertente vedere il nostro mondo con gli occhi degli stranieri, e anche utile!

Marcello Affuso ha detto...

Spesso gli straniere conoscono le bellzze del nostro paese meglio di noi... un saluto