"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

martedì 27 novembre 2012

Forse perché siamo fatti per il Bello e l'Infinito congiunti, non li abbiamo e continuiamo ad averne nostalgia

(Frase ispirata da un post di http://loradellapoesia.blogspot.it/)

8 commenti:

Tra cenere e terra ha detto...

E' bello condividere i pensieri con te.

Gabe ha detto...

e se invece ci accontentassimo delle cose normali?la vita è fatta anche di piccoli piaceri
un caro saluto

Luigi ha detto...

ma un giorno ce l'avremo!!!
O no???

Mari da solcare ha detto...

Vero... Grazie.

Vele Ivy ha detto...

Io credo che sia vero. Aspiriamo all'eternità (e come si spiegherebbe altrimenti la paura della morte?) e al Bello, li ricerchiamo in continuazione. Forse proprio perché non potremo mai avere l'eternità e il bello assoluto. Si cerca sempre quello che non si può ottenere, perché quando si ottiene qualcosa la ricerca finisce.

Costantino ha detto...

Forse però, in quegli attimi in cui li abbiamo raggiunti, non ce ne siamo nemmeno accorti.

Lara Ferri ha detto...

Credo anch'io che sia vero.
Ciao,
Lara

annamaria ha detto...

Poche volte, però, ci ricordiamo che il bello esiste,ci soffermiamo su quello che non è di nostro gradimento, perdendo il gusto della vita. Ciao passa da me.
"poesiensmalto"