"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

martedì 10 gennaio 2012

L'offesa provocò rabbia e la rabbia furore. Poi il furore si spense in una tristezza senza desideri

1 commento:

Maraptica ha detto...

Sono i sentimenti che si consumano sotto l'effetto del tempo e che sfociano, sempre, inevitabilmente in amarezza.