"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

domenica 25 settembre 2011


Perché quando hai la luna clamorosamente storta,  e pure per qualche valido motivo, c'è gente che non riesce a togliersi di mezzo... Capiterà anche a voi, no?

9 commenti:

Iride Libera ha detto...

E' tipico, a chi non capita. Però è meglio lamentarsi di avere troppa gente intorno che patire del non avere nessuno. Alla fine è bello potersene lamentare, vuol dire che non si è soli..

Dual ha detto...

Purtroppo si...
Gio'
http://remenberphoto.blogspot.com/

Vele Ivy ha detto...

Sì, e di solito quando capita ho delle gran brutte reazioni... salvo poi scusarmi con la coda tra le gambe una volta smaltita la rabbia! ;-)

Paolo ha detto...

Perchè fondamentalmente siamo animali curiosi, che di fronte alle vibrazioni nervose reagiamo portando solidarietà, affetto, altre volte cercando di comprendere a che cosa sia dovuta la luna di traverso e cercare di dare una mano.
Hai presente un branco di buffi pinguini? Ne più ne meno, siamo la stessa cosa:-)

Kylie ha detto...

NOn dico tutti i giorni ma quasi.

Un abbraccio e buon inizio settimana!

Aliza ha detto...

molto molto divertente, quel ridere che sale dal profondo e ti consola, non è così?? un bacione

pOpale ha detto...

Basta ruggirgli contro e si spostano! ;-)

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

@ Iride, Paolo e Vele: avete ragione!

@POp: ci proverò ;)

Tra cenere e terra ha detto...

Oggi ti capisco particolarmente...