"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

domenica 28 agosto 2011


Si tiene remedio,¿ por qué te quejas? Si no tiene remedio, ¿por qué te quejas?
   


Mira a las estrellas, pero no te olvides de encender la lumbre en el hogar

Proverbi spagnoli

(tanto per darmi una regolata)

7 commenti:

Vele Ivy ha detto...

...e così ti serve una regolata, eh? Forse anche a me, non ho ancora superato del tutto il trauma post vacanziero... è bello tornare a casetta, ma il ritorno a ritmi serrati del lavoro proprio no!!

pOpale ha detto...

Ho dovuto usare babelfish per capire il proverbio ed è uscita fuori questa traduzione:
"Se ha rimedio, perché sporgete querela a voi? Se non ha rimedio, perché sporgete querela a voi? La vista alle stelle, ma voi non dimentica di bruciare il fuoco nella casa" ... non capisco a ch idevi fare querela e perchè vuoi far bruciare la casa ? ;-)

Pupottina ha detto...

ciao
bellissimo proverbio spagnolo
mi fa riflettere
buon inizio settimana

Luigi ha detto...

è che vorremmo farcene sempre una ragione...
ma non sempre c'è una ragione; talvolta c'è ma non si vede!!!
Buona settimana

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

@Pop: non voglio sporgere querela!! Per fortuna... Il primo proverbio lo puoi tradurre così "Se non c'è rimedio, perché ti lamenti? Se c'è rimedio, perché ti lamenti?" Praticamente un invito a non crucciarsi per quello che non puoi cambiare e per quello che si può aggiustare.
Il secondo va inteso così "Guarda le stelle, ma non scordarti di accendere il fuoco nel camino/forno". Starebbe a significare che bisogna mirare in alto e tenendo presente alti ideali, ma senza abbandonare il senso pratico

;)

Kylie ha detto...

Sul primo concordo. Inutile crucciarsi per niente.

Bacio

Bookaholic ha detto...

Entrambi proverbi che fanno riflettere. L'immagine di Anacleto poi è la ciliegina sulla torta XD

A presto!