"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

domenica 1 maggio 2011

Rem tene, verba sequentur

Catone

Ci vuole poi attenzione, per tutta una vita, per imparare cosa tacere. Non per nascondere qualcosa o creare un segreto a svantaggio dell'altro, ma perché attraverso ciò che diciamo ci allontaniamo o ci avviciniamo. Ci sono poi cose fragili, da proteggere con il silenzio.

8 commenti:

Laura ha detto...

bellissime le tue parole...delicate ma intense.

Aliza ha detto...

quanto è vero, ed io me ne accorgo sempre troppo tardi...

dandelion67 ha detto...

..."ci son cose fragili come il silenzio".
Ci son cose non dette per non ferire...ma tacendole abbiamo inconsapevolmente allontanato l'altro da noi. L'essere umano ,in sé, è fragile.
Complimenti per il blog...sereno giorno La Stanza.
Dandelìon

Luca Cogoni ha detto...

Il silenzio... già, a volte fa allontanare le persone che magari in quel momento vorremmo più vicine... C'è che confida nel silenzio, o meglio, c'è chi spera che gli altri capiscano il tuo silenzio, lo sappiano leggere... allora potranno arrivare anche le parole...
Lo so, è un po' contorto come pensiero, ma io sono così; riesco ad aprirmi solo con chi mi dimostra di cogliere prima delle mie parole i miei silenzi...




Ho bisogno di silenzio
come te che leggi col pensiero
non ad alta voce
il suono della mia stessa voce
adesso sarebbe rumore
non parole ma solo rumore fastidioso
che mi distrae dal pensare.

Ho bisogno di silenzio
esco e per strada le solite persone
che conoscono la mia parlantina

disorietate dal mio rapido buongiorno
chissà, forse pensano che ho fretta.

Invece ho solo bisogno di silenzio
tanto ho parlato, troppo
è arrivato il tempo di tacere
di raccogliere i pensieri
allegri, tristi, dolci, amari,
ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

Gli amici veri, pochi, uno ?
sanno ascoltare anche il silenzio,
sanno aspettare, capire.

Chi di parole da me ne ha avute tante
e non ne vuole più,
ha bisogno, come me, di silenzio.

Alda Merini

Tra cenere e terra ha detto...

Commento delicatissimo... ti appartiene.

Barbara ha detto...

E'vero. Ho sempre pensato che le cose belle vanno conservate nel cuore, protette e non messe in bella piazza dove tutti possono sporcarle.

Angelo azzurro ha detto...

Ci sono cose che è bene siano taciute. io sono di questo parere.

ROTFLMAO ha detto...

wow!