"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

martedì 15 marzo 2011



Sentire la mancanza di qualcuno prima ancora che sia arrivato, prima ancora che se ne sia andato.Un' amarezza come se avessero raschiato il cuore con la sabbia.

10 commenti:

Ser Vlad ha detto...

Splendido, davvero splendido.
Nella sua semplicità, mi ha colpito moltissimo.

Giulia Giarola ha detto...

splendide parole.... quante volte ho provato questa sensazione!!

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

@Ser Vlad: quando le parole te le senti crescere dentro spontaneamente è giusto dargli voce. E poi possono aiutare altri a mettere a fuoco le proprie sensazioni.

@Giulia: capita di sentirsi così, vero? E' vita, capita...

Aliza ha detto...

che tristezza...ma è vero a volte è così. Baci

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Una sensazione provata anche nella mia vita.Saluti a presto

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Bellissima nella sua tristezza.....
Spro che stia bene, un caro saluto!

Blessing

Laura ha detto...

parole che entrano dentro. Meraviglioso!

Chicca ha detto...

..."quel dolcissimo male ci accarezzerà"...

Kylie ha detto...

Un pensiero un pò triste. Ma sono cose che capitano davvero.

Un abbraccio

Luigi ha detto...

cara amica mia, io credo che ogni uomo debba seguire la propria strada per arrivare a Dio: ciascuno di noi è un universo unico ed irripetibile, anche se la percezione personale dell'assoluto può aiutare anche altri a scoprire la propria.
E' vero che la fede deve essere sempre unita alla ragione, ma finchè saremo su questa terra l'equilibrio tra le due componenti sarà sempre precario, e ciò a causa della nostra necessariamente limitata capacità di uomini nel conoscere ed amare Dio.
Ti lascio un forte abbraccio