"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

martedì 21 ottobre 2008

La forza della Vita

Semi di 2000 anni fa trovati a Masada (Israele) potrebbero dare frutti tra pochi anni

Pubblicato da http://www.archaeogate.org/ 19-06-2008

Durante gli scavi archeologici condotti alcuni decenni fa nel sito di Masada, in Israele, sono stati trovati semi di dattero; alcuni esperimenti effettuati alla Bar-Ilan University hanno portato alla germinazione dei semi, e non si esclude che le piante possano fruttificare nel giro di qualche anno.Si tratta di cinque semi di palma da dattero rinvenuti durante gli scavi di Yigal Yadin a Masada nel 1963,che sono germogliati, dando vita, dopo 26 mesi, a Matusalemme, una piantina alta quasi un metro.Le prime analisi genetiche – riportate sulla rivista "Genetic archeology" – indicano che la palmetta condivide il 50% del DNA delle palme attuali. Non è ancora chiaro se Matusalemme sia un maschio od una femmina; qualora fosse una "donna" si potrebbe fra qualche anno raccoglierne i frutti.

per approfondire :
http://www.jpost.com/servlet/Satellite?cid=1212659724137&pagename=JPost/JPArticle/ShowFull

3 commenti:

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Sembra proprio che la scienza continui ad andare oltre la barriera...una notizia davvero interessante.

stella ha detto...

Vedremo tra qualche anno...

Se son rose fioriranno.

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ciao cara, passavo per salutarti!
Buona domenica!