"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

venerdì 31 agosto 2007

Compiti delle vacanze

Ecco il risultato di settimane di ozio e del periodo degli esami, ora mio tocca a ributtarmi sui libri... Speriamo bene!





Nell' ordine
Pietà di Annibale Carracci
Deposizione di Caravaggio
Deposizione di Federico Barocci

4 commenti:

anna ha detto...

Posso prendere in prestito questo tuo disegno?.
E' cosi bello ed emozionante....
Penso che potrei creare solo per
quell'uomo trisre, solo e dolorante
una poesia.
Grazie
Poesiainsmalto

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Ma certo che puoi, anzi ne sarò molto felice!

anna ha detto...

Cosi' giace quell'uomo
non piu' sulla croce
ma legno contorto
primo dell'ultimo sopsiro.

Poi si fa cupa l'alba,
non piu' giorno
nell'arida pianura,
ma solo vuoto guscio
prima che si spenga
l'ultima debole candela
sul consunto altare.
(poesieinsmalto)

la stanza in fondo agli occhi ha detto...

Molto bella, grazie!