"Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte"
J. R. Tolkien

sabato 26 giugno 2010


Ci sono amarezze che non si quietano mai. Alcune restano sotto la carne apparentemente integra e risanata, come un dolore nascosto e continuo. Di altre riusciamo a scordarci, ma sono come ferite non cicatrizzate, basta poco per farle sanguinare di nuovo. Basta una parola, un odore, l'espressione su un volto a caso. Ci abituiamo a girarci intorno, a non risvegliarle, e ci chiediamo se guariremo mai. Ci chiediamo, tra desiderio e paura, se nel futuro ci aspetta qualcosa di tanto intenso da poter lasciare di nuovo ferite simili.

Iskios

9 commenti:

Kylie ha detto...

La forza di volontà attraversa anche le rocce.

Proverbio giapponese

Un abbraccio

Stefano ha detto...

Personalmente non voglio guarire dalle mie amarezze. Voglio solo imparare a conviverci.

Dual ha detto...

Non importa quante ferite abbia la nostra pelle..quello che conta e che impariamo da esse..

Buon Giorno !
Gio'

Angelo azzurro ha detto...

Già, ci sono amarezze che non si quietano mai...si impara a convivere con esse, anche se ogni tanto ritornano a galla a farci del male. Nessuna garanzia di vaccino per il futuro.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Le amarezze ci sono nella vita;basta convivere e fare esperienza.Ti auguro una serena giornata,saluti a presto

Pupottina ha detto...

capisco di che ferite parli... capita a tutte di averne di così indelebili .... dopo un po' bisogna imparare a conviverci... ma spesso tornano a far male...

Vele/Ivy ha detto...

Che bella l'immagine che hai scelto... rende proprio l'idea delle ferite dell'anima. Ognuno ha le sue ferite, fanno parte del nostro bagaglio di vissuto, l'importante è lasciarle cicatrizzare :-)

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Ci sono delle ferite che guariscono, alcune No, ma in entrambi i casi una cosa è sicura: si diventa un pò filosofo...

UIFPW08 ha detto...

Presto passera come un sorriso sbiadito al tempo, presto queste nuvole passeranno in silenzio.
Ciao